Usa 2012, B.Clinton: Gop volevano mantenere disoccupazione sopra l'8%

Parma (Ohio, Usa), 18 ott. (LaPresse/AP) - I repubblicani hanno cercato di mantenere il tasso di disoccupazione alto per motivi politici. Lo ha detto l'ex presidente Bill Clinton durante un evento della campagna elettorale di Barack Obama in Ohio, al quale ha partecipato anche Bruce Springsteen. I Gop, ha affermato Clinton, sono rimasti "delusi" quando il tasso di disoccupazione era sceso al 7,8% il mese scorso, visto che erano quasi riusciti a mantenerlo al di sopra dell'8% "per tutta la campagna elettorale. Ma hanno fallito". Clinton non ha precisato cosa secondo lui abbiano fatto i repubblicani per mantenere il tasso al di sopra dell'8%. Dai tempi di Franklin D. Roosevelt nessun presidente Usa è stato rieletto se il tasso di disoccupazione superava l'8%.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata