Usa 2012, arriva dal Wisconsin la prima senatrice lesbica della storia

Torino, 7 nov. (LaPresse) - Tra le tante storie della notte elettorale americana, spicca quella della democratica Tammy Baldwin. Si tratta infatti della prima lesbica dichiarata ad essere eletta al Senato. Al momento sono stati scrutinati il 62% dei voti, ma il vantaggio è netto: 50% contro il 47% raccolto dal repubblicano Tommy Thompson. Succederà a Herb Kohl che è andato in pensione. Nata a Madison (Wisconsin) l'11 febbraio 1962, dal 1999 era membro della Camera a Washington, e fu allora la prima donna ad essere eletta dal Wisconsin. Dal 1995 al 2010 ha avuto una relazione con Lauren Azar, un rapporto certificato dalla legge che riconosce le coppie di fatto in Wisconsin, legge che proprio la Baldwin volle fortemente.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata