Usa 2012, al via convention repubblicani ma occhi puntati su Isaac

Tampa (Florida, Usa), 27 ago. (LaPresse/AP) - Nonostante la tempesta tropicale Isaac la convention dei repubblicani a Tampa si fa. L'incontro, durante il quale verrà formalizzata l'investitura di Mitt Romney come candidato per sfidare Barack Obama alle presidenziali del 6 novembre, si è aperto formalmente oggi, anche se il via effettivo arriverà domani. La maggior parte degli eventi previsti per questa prima giornata, infatti, è stata annullata proprio a causa di Isaac.

OCCHI PUNTATI SU ISAAC. Molte le personalità che non parteciperanno alla convention a causa dell'atteso passaggio della tempesta. Tra loro il governatore della Louisiana Bobby Jindal. "Non è il momento per la politica qui in Louisiana" con una tempesta del genere, ha detto Jindal, che ha scelto di rimanere nel suo Stato per affrontare la situazione. Lo stato d'emergenza è stato dichiarato in quattro Stati Usa: Louisiana, Alabama, Florida e Mississippi. Insomma la convention si apre a Tampa, ma gli occhi sono puntati su New Orleans, dove si pensa che la tempesta si dirigerà direttamente, a sette anni dal devastante passaggio di Katrina. Secondo le previsioni, la tempesta si intensificherà diventando un uragano di categoria 1 stasera o martedì e dirigendosi verso New Orleans mercoledì. Isaac potrebbe diventare il primo uragano dal 2008 a colpire la costa del Golfo del Messico.

L'OROLOGIO DEL DEBITO. A dare il via alla convention è stato il presidente del partito, Reince Priebus, che ha subito dopo aggiornato la sessione. Si è trattato di una seduta molto breve, meno di due minuti, durante la quale Priebus ha avviato un orologio che mostra in tempo reale l'andamento del debito del Paese.

DOMANI ARRIVA RYAN, MERCOLEDI' ROMNEY. Tra gli interventi più attesi al congresso ci sono quello del candidato alla vice presidenza, Paul Ryan, e quello di Mitt Romney. Alcuni collaboratori di Ryan hanno confermato che lui arriverà a Tampa domani, un giorno dopo rispetto al previsto, per tenere il suo discorso mercoledì. Romney arriverà invece mercoledì e terrà un discorso giovedì. L'arrivo di entrambi è stato posticipato a causa del passaggio di Isaac.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata