Usa 2012, affluenza alta in Stato New York, New Jersey e swing states

Washington (Usa), 6 nov. (LaPresse/AP) - Dai primi dati che filtrano da alcuni seggi sembra che l'affluenza alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti sia piuttosto alta. In particolare i dati sono positivi in alcune zone di New York e New Jersey colpite dalla super tempesta originata dall'uragano Sandy e nei cosiddetti swing states, fondamentali per l'esito del voto. Entrambi i candidati alla Casa Bianca hanno cercato di convincere fino all'ultimo i propri sostenitori a votare; Obama potrebbe beneficiare infatti di una forte affluenza tra membri delle minoranze, mentre Romney conta sul sostegno della classe operaia bianca. Oltre 32 milioni di persone avevano espresso le proprie preferenze in anticipo, via email o in persona, approfittando del sistema di early voting. Nelle presidenziali del 2008 votarono oltre 131 milioni di persone.

TUTTO PER CAPIRE L'ELECTION DAY

Usa 2012, Stati in bilico e corsa alla Casa Bianca: numeri e sondaggi
Usa 2012, dai primi risultati all'esito finale: guida alla lettura
Usa 2012, l'Election day tra campi da basket e comizi a sopresa
Usa 2012, come funziona il sistema elettorale americano
Usa 2012, notte dello spoglio: la chiusura dei seggi Stato per Stato


LA MARATONA ELETTORALE DI LAPRESSE

Per seguire le elezioni negli Stati Uniti, l'agenzia LaPresse - partner di Associated Press - manterrà aperto il notiziario italiano in via straordinaria tutta la notte. Trasmetterà in tempo reale, man mano che chiuderanno i seggi nei diversi Stati americani, gli exit poll, i dati sull'affluenza e i risultati dello spoglio fino alla proclamazione finale del vincitore.

In programma servizi speciali, approfondimenti e schede sugli Stati in bilico, sul sistema elettorale e su tutto quello che c'è da sapere per capire l'evoluzione dell'election day. Corrispondenze sul voto nella New York del dopo Sandy, reazioni ai risultati elettorali dagli Usa, dall'ambasciata statunitense a Roma e dal mondo politico italiano ed europeo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata