Usa, 14enne spara e uccide tutti e cinque i membri della sua famiglia

Milano, 3 set. (LaPresse) - Un 14enne ha confessato di avere sparato e ucciso nella notte tutti e cinque i membri della sua famiglia in una casa a Elkmont, in Alabama, negli Stati Uniti. Lo riporta la Cnn citando le autorità. L'adolescente "sta aiutando gli investigatori a localizzare l'arma, una pistola 9 millimetri che ha detto di aver lasciato vicino" al luogo della strage, ha dichiarato l'ufficio dello sceriffo della contea di Limestone in un tweet. Tre membri della famiglia sono morti sul posto mentre altri due sono deceduti dopo essere stati portati in ospedale in gravi condizioni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata