Usa2016, Trump: Con me presidente, Isis scomparirà presto
Secondo il candidato repubblicano l'arsenale nucleare Usa va modernizzato e rinnovato

Il gruppo jihadista dello Stato islamico scomparirà "rapidamente" se Donald Trump sarà eletto alla presidenza degli Stati Uniti. Lo ha detto lui stesso, dopo la vittoria riportata nelle primarie che si sono tenute ieri in cinque Stati Usa: Connecticut, Delaware, Maryland, Pennsylvania e Rhode Island. "Ho un messaggio semplice per l'Isis. I suoi giorni sono contati. Non dirò dove né quando. Come nazione, dobbiamo essere più imprevedibili, ora invece siamo totalmente prevedibili", ha affermato il magnate newyorkese. "Se sarò eletto presidente, l'Isis scomparirà e scomparirà rapidamente", ha concluso. Trump ha poi sottolineato che l'arsenale nucleare degli Stati Uniti ha disperato bisogno di essere modernizzato e rinnovato. 
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata