Usa2016, con Obama e Sanders tutti uniti su Clinton
Dopo l'endorsement del senatore l'appassionato intervento della first lady: A novembre votiamo futuro dei nostri figli

Tutti, di nuovo, uniti intorno a Hillary Clinton. I democratici americani, spinti dal candidato sconfitto alle primarie Bernie Sanders e dalla first lady Michelle Obama lanciano la sfida a Donald Trump, il tycoon americano da sconfiggere a novembre per arrivare alla Casa Bianca.

Alla convention di Philadelphia, il senatore del Vermont si è lanciato in un appassionato discorso per chiarire che Hillary Clinton, e non il repubblicano Donald Trump, "dovrebbe essere" il prossimo presidente degli Stati Uniti, il tutto all'inizio di una convention democratica in cui è stato centrale anche l'intervento dellala first lady, Michelle Obama,  che ha commosso i partecipanti con il suo discorso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata