Crollo delle temperature mentre gli abitanti cercavano di tornare alla vita dopo la distruzione di 500 edifici in fiamme

(LaPresse) Una grande nevicata nella notte ha colpito il Colorado, che nei giorni scorsi era stato devastato da gravi incendi. Mentre le persone tentavano di riappropiarsi delle proprie abitazioni, sono caduti 15 centimetri di neve e la temperatura è crollata tra -13 e -17°C. Le fiamme hanno distrutto almeno 500 edifici.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata