Usa-Russia, Trump non esclude di riconoscere l'annessione della Crimea
In vista dell'incontro con il suo omologo russo Vladimir Putin a Helsinki, in programma il 16 luglio, Donald Trump ha dichiarato di non escludere il riconoscimento dell'annessione russa della Crimea: "E' da vedere", ha detto ai giornalisti a bordo dell'Air Force One, aggiungendo che è una "sfortuna" che la situazione sia stata gestita dal suo predecessore Barack Obama. Trump ha fatto sapere anche che al vertice parlerà delle presunte interferenze russe nelle elezioni americane.