Kanye West nel primo comizio scoppia a piangere

Il rapper: "Ho quasi ucciso mia figlia per far abortire Kim"

(LaPresse) - Nel suo stile caotico, incoerente e messianico, Kanye West ha tenuto il primo comizio elettorale in vista della candidatura alle presidenziali Usa, che comunque non è ancora certa. Il rapper, che indossava un giubbotto anti-proiettile, nell'incontro a North Charleston, in Carolina del Nord, ha tenuto un discorso emozionale, durante il quale è scoppiato a piangere, ricordando quando voleva che la moglie Kim Kardashian abortisse, prima di avere "una visione". Kanye ha spiegato di non essere contrario all'aborto e alla pillola del giorno dopo, ma ha detto che gli Stati Uniti devono sostenere maggiormente la natalità, proponendo che lo Stato dia un milione di dollari alle donne incinte per portare a termine la gravidanza.