Trump ipotizza rinvio elezioni: Rischio brogli
Trump ipotizza rinvio elezioni: Rischio brogli

Tweet bomba del Presidente: "Rinviare le elezioni fino a quando non sarà possibile garantire un voto certo e sicuro?"

Il presidente Usa Donald Trump ha avanzato l'idea di "rinviare" le elezioni presidenziali in programma a novembre per paura di brogli. Secondo Trump il voto per corrispondenza non è sicuro. "Con il voto via posta le elezioni 2020 saranno le più inaccurate e fraudolente della storia", ha scritto il tycoon su Twitter, "Sarà un grande imbarazzo per gli Stati Uniti. Ritardare le elezioni fino a quando le persone potranno votare in modo corretto e sicuro?". Attualmente non ci sono prove che il voto per corrispondenza comporti brogli elettorali.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata