Uragano Ophelia minaccia l'Irlanda: in arrivo tempesta senza precedenti
Alcune raffiche di vento potrebbero superare i 130 chilometri orari

Irlanda in allerta per l'atteso arrivo dell'uragano Ophelia, che dopo avere colpito le Azzorre si dirige verso l'isola e verso il Regno Unito, minacciando il Paese con la peggiore tempesta da 50 anni a questa parte. Ophelia, il sesto grande uragano della stagione atlantica, dovrebbe toccare la terraferma nella costa sudovest dell'Irlanda alle 7 circa ora italiana di lunedì. Il servizio meteo irlandese lo definisce una tempesta "senza precedenti" e avverte che alcune raffiche di vento potrebbero superare i 130 chilometri orari. Il presidente del Gruppo di coordinamento per le emergenze nazionali, Sean Hogan, ha detto che Ophelia è paragonabile all'uragano Debbie, che nel 1961 in Irlanda uccise 12 persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata