Uragano Dorian, bilancio vittime a Bahamas sale a 20 morti

Nassau (Bahamas), 5 set. (LaPresse/AFP) - È salito a 20 morti il bilancio delle vittime causate dal passaggio dell'uragano Dorian sulle Bahamas. Lo riporta il ministero della Salute nel bollettino di mercoledì sera spiegando che il bilancio è destinato ad aumentare. "Le operazioni di salvataggio e l'esplorazione delle case allagate sono appena iniziate", hanno confermato dal ministero. Il numero dei morti è stato confermato anche dal premier Hubert Minnis, che ha avvertito come la devastazione causata da Dorian alle Bahamas, in particolare sulle Isole Abaco e Grand Bahama, durerà "per generazioni".

Marsh Harbour, la principale città delle Isole Abacos, è stata distrutta al 60%: l'aeroporto era completamente allagato, l'intera area sembrava un lago.

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha espresso le sue condoglianze, annunciando che Washington fornirà tutto il sostegno necessario alla popolazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata