Uomo ucciso dalla polizia a Chicago: proteste e agenti feriti
Arrestati quattro manifestanti. 'Assassini' e 'nessuna giustizia, nessuna pace' gli slogan urlati dalla folla

Proteste in strada a Chicago dopo l'uccisione di un uomo da parte di un agente della polizia nel pomeriggio di sabato alla periferia della città. Diversi agenti sono stati feriti da pietre e bottiglie scagliate contro di loro, e la polizia ha arrestato quattro dei manifestanti che urlavano slogan come 'assassini' e 'nessuna giustizia, nessuna pace'.

Gli agenti hanno visto un uomo che sembrava armato, ha riferito il portavoce della polizia cittadina Anthony Guglielmi, ma quando gli sono andati incontro ne è nato un confronto. L'uomo è stato ferito a morte. Sulla scena, è stata trovata un'arma.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata