Uomo si barrica in un fast food a Baltimora prendendo ostaggi
Tra i prigionieri anche una bambina di sette anni

Un uomo armato si è barricato in un fast food a Baltimora, in Maryland, dopo un inseguimento con la polizia prendendo in ostaggio quattro persone, tra cui una bambina di sette anni. Gli agenti stavano cercando di arrestare il sospetto, su cui pende un mandato di arresto, quando l'uomo è fuggito a tutta velocità. Si è scontrato con un altro veicolo a un incrocio ed è fuggito in un Burger King, dove si è barricato con gli ostaggi. Le forze dell'ordine hanno circondato l'edificio con unità tattiche armate e hanno invitato i cittadini a stare lontani dalla zona. Elicotteri hanno sorvolato l'area, che è stata isolata per motivi di sicurezza. L'uomo che si è barricato nel Burger King a Baltimora ha poi rilasciato due dei 4 ostaggi, trattenendo gli altri due, tra cui la bambina di sette anni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata