Università Cambridge: Hawking aderisce a boicottaggio accademici Israele

Londra (Regno Unito), 8 mag. (LaPresse/AP) - Il fisico britannico Stephen Hawking non parteciperà alla Conferenza presidenziale israeliana a giugno perché ha deciso di rispettare la richiesta dei colleghi palestinesi di boicottare gli accademici israeliani, in protesta contro il trattamento riservato ai palestinesi. Lo ha precisato l'università di Cambridge dopo aver consultato l'ufficio dello scienziato 71enne. Inizialmente l'istituto aveva fatto sapere che Hawking non andrà agli incontri di Gerusalemme per "motivi personali" e di salute. La settimana scorsa, si legge nella nota diffusa successivamente dall'università, Hawking aveva detto agli organizzatori della conferenza che non avrebbe partecipato "in base al consiglio degli accademici palestinesi di rispettare il boicottaggio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata