Unhcr: I rifugiati siriani registrati hanno superato quota 250mila

Ginevra (Svizzera), 11 set. (LaPresse/AP) - Il numero dei rifugiati siriani registrati o in attesa di registrazione ha raggiunto 253.106. Lo ha fatto sapere l'Unhcr, l'agenzia delle Nazioni unite per i rifugiati. Il portavoce Adrian Edwards ha riferito che ci sono 85.197 profughi siriani in Giordania, 78.431 in Turchia, 66.915 in Libano e 22.563 in Iraq. Funzionari ammettono tuttavia che il numero reale dei rifugiati siriani è probabilmente molto più alto, dato che decine di migliaia di persone non si sono ancora registrate.

I profughi, ha riferito Edwards, hanno raccontato che attacchi di artiglieria e bombardamenti aerei continuano in villaggi e città vicino al confine con la Giordania. Secondo gli attivisti, 26mila persone hanno perso la vita in Siria dall'inizio della rivolta contro il regime del presidente Bashar Assad a marzo del 2011.

Twitter @kozikkarolina

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata