Ungheria, migliaia in corteo a Budapest contro antisemitismo

Budapest (Ungheria), 2 dic. (LaPresse/AP) - Migliaia di persone, sia della maggioranza che dell'opposizione, hanno partecipato a Budapest a una manifestazione contro l'antisemitismo. Il corteo anti nazista è stato organizzato da alcuni gruppi ebraici per protestare contro la proposta lanciata lunedì dal parlamentare Marton Gyongyosi, del partito di estrema destra Jobbik, che aveva chiesto di redigere una lista di "quante persone di origine ebrea ci siano, soprattutto nel Parlamento e nel governo dell'Ungheria", sostenendo che "rappresentano un certo rischio per la sicurezza nazionale". Attila Mesterhazy, leader del partito d'opposizione socialista, ha annunciato che il suo gruppo boicotterà la commissione affari esteri finché Gyongyosi resterà in carica come vice presidente. Alla manifestazione erano presenti anche gli ambasciatori di Israele e Stati Uniti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata