Ultimo discorso radio di Obama: Siate guardiani della democrazia
La promessa: "Continuerò a lavorare per il popolo americano"

I cittadini statunitensi devono proteggere la democrazia, devono esserne "guardiani". Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti Barack Obama nel suo ultimo discorso settimanale trasmesso via radio alla nazione, a pochi giorni dal passaggio di consegne a Donald Trump. "Tutti i giorni ho imparato da voi. Mi avete reso un presidente migliore, mi avete reso un uomo migliore", ha affermato Obama, ricordando alcuni cittadini conosciuti negli otto anni di mandato alla Casa Bianca. "In questi otto anni - ha proseguito - ha visto la bontà, la resistenza e la speranza del popolo statunitense". In questi anni, ha detto ancora, "ho visto vicini badare uno all'altro mentre stavamo facendo riprendere la nostra economia dalla peggiore crisi delle nostre vite. Ho abbracciato i sopravvissuti al cancro che finalmente conoscono la sicurezza dell'assistenza sanitaria a prezzi accessibili. Ho visto le comunità riprendersi dal disastro e città come Boston mostrare al mondo che nessun terrorista distruggerà mai lo spirito americano". Per questo, Obama ha definito "l'onore" della sua vita quello di servire come presidente degli Usa e ha ribadito che continuerà a lavorare per il popolo statunitense "come cittadino" per il resto dei suoi giorni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata