Uganda, oltre 70 donne e bambini liberati da Lra

Kampala (Uganda), 9 set. (LaPresse/AP) - Oltre 70 donne e bambini sono stati liberati nell'ultimo mese dal gruppo di ribelli del Lord's Resistance Army (Lra), il cui leader Joseph Kony è oggetto di una caccia all'uomo internazionale che coinvolge soldati degli Stati Uniti. Lo ha reso noto l'organizzazone Invisibile Children, aggiungendo che 12 dei rapiti sono riusciti a scappare dopo gli scontri tra i ribelli e le forze di sicurezza in Congo tra il 23 e il 25 agosto. Il gruppo dei ribelli è sempre più ridotto, mentre prosegue la caccia ai suoi comandanti in fuga nelle giungle dell'Africa centrale. Alcuni comandanti recentemente hanno lasciato il gruppo e sono diventati soldati dell'Uganda. Kasper Agger del gruppo Enough Project ha aggiunto che è possibile che i comandanti dei ribelli stiano rilasciando donne e bambini per dare al gruppo più mobilità, mentre è sottoposto alla pressione militare.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata