Ue, Merkel ribadisce appoggio a Juncker ma apre al Regno Unito

Berlino (Germania), 19 giu. (LaPresse/AP) - La cancelliera tedesca, Angela Merkel, ribadisce il suo appoggio per Jean-Claude Juncker come futuro presidente della Commissione Ue, ma apre al Regno Unito che si oppone alla scelta di Juncker. Parlando a Berlino al termine di un incontro in cancelleria con la premier della Danimarca, Helle Thorning-Schmidt, Merkel ha detto infatti che "non possiamo esaudire ogni desiderio" ma ogni Stato membro dell'Ue va preso seriamente e "in alcuni ambiti possiamo pensare a cosa sia molto importante per il Regno Unito". Juncker, ex primo ministro del Lussemburgo, era il candidato alla presidenza della Commissione per i conservatori ed è un promotore dell'integrazione europea. Merkel ha detto più volte che è importante mantenere il Regno Unito all'interno dell'Ue.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata