Ue, malore per vicepresidente Europarlamento. Schulz: E' grave

Parigi (Francia), 13 mar. (LaPresse) - È stato ricoverato in ospedale il parlamentare conservatore greco e vice presidente del Parlamento europeo, Georgios Papastamkos, dopo un malore mentre era in corso la sessione plenaria dei legislatori europei a Strasburgo. Il presidente dell'Europarlamento, Martin Schulz, riaprendo i lavori dopo un'ora e mezza di interruzione ha detto che "non è possibile fare una diagnosi definitiva, ma le sue condizioni sono gravi", come riporta 'L'Huffington Post' francese. A interrompere l'incontro era stato lo stesso Papastamkos, che presiedeva la seduta, annunciando al microfono l'interruzione della sessione. "Ho bisogno di una pausa di tre minuti per motivi personali", aveva detto. Poi, pochi passi dopo essersi alzato, il parlamentare greco è crollato a terra. Altri tre parlamentari europei medici di professione hanno immediatamente soccorso Papastamkos, che è stato ricoverato d'urgenza in ospedale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata