Ue, Kerry: Auguri a Commissione Juncker, Mogherini amica di vecchia data

Washington (Usa), 1 nov. (LaPresse) - "Sono desideroso di lavorare con la nuova Commissione europea" che entra in carica oggi sotto la presidenza di Jean-Claude Juncker, nella cui squadra compaiono "amici di vecchia data, come l'Alto rappresentante Federica Mogherini". Lo ha detto il segretario di Stato Usa John Kerry, in una nota pubblicata nella notte dal dipartimento di Stato. "Stati Uniti e Unione europea condividono un passato comune" e "oggi condividono una visione comune di un'Europa unita, libera e in pace", aggiunge sottolineando che "quasi due decenni fa i leader di Usa e Ue si sono impegnati a lavorare insieme per promuovere la pace, la stabilità e la democrazia nel mondo" e hanno accettato di "rispondere insieme alle sfide globali".

Kerry ha quindi ricordato i cambiamenti degli ultimi anni e le nuove minacce internazionali da contrastare, dall'epidemia di ebola in Africa occidentale, ai militanti dello Stato islamico (ex Isil) in Medioriente, fino all'ingerenza della Russia in Ucraina. "Queste sono crisi che combatteremo insieme", prosegue la nota, ricordando poi che Usa e Ue stanno "negoziando un'ambiziosa partnership commerciale e di investimenti per portare le economie ancora più vicine".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata