Ue, Johnson: Brexit non è la fine ma un nuovo inizio

Londra (Gran Bretagna), 31 gen. (LaPresse) - "La cosa più importante da dire questa notte è che questa sera" con al Brexit "non è la fine ma un nuovo inizio". Ne è convinto il premier britannico Boris Johnson, che lo ha sottolineato in un passaggio del suo discorso in occasione del Brexit Day. Per il premier Johnso questo il momento in cui "il sipario si pare su un nuovo atto" della politica britannica, basato su una "riconquistata sovranità per dare agli elettori i cambiamenti per i quali hanno votato", anche "semplicemente facendo regole e leggi a beneficio della popolazione di questo Paese".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata