Ue, Jean-Claude Juncker sarà in Italia il 26 febbraio
Sarà l'occasione per un chiarimento tra il premier Matteo Renzi e il capo dell'esecutivo comunitario

Il presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker sarà in Italia venerdì 26 febbraio. E' quanto riferiscono a LaPresse fonti della Commissione. Sarà l'occasione per un chiarimento tra il premier Matteo Renzi e il capo dell'esecutivo comunitario. Era stato lo stesso Juncker infatti ad annunciare l'intenzione di compiere questa visita, il 15 gennaio scorso: "Probabilmente - disse - a fine febbraio mi recherò in Italia, perché l'atmosfera tra Roma e la Commissione non è delle migliori. Renzi si lamenta sempre che non sono mai stato in Italia da quando sono diventato presidente della Commissione. Il primo ministro italiano, che amo molto, ha torto a vilipendere la Commissione a ogni occasione, non vedo perché lo faccia".  

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata