Ue, Farnesina: Via libera a programma trio, inizia semestre

Roma, 24 giu. (LaPresse) - Il via libera del Consiglio Affari Generali al programma delle tre future presidenze dell'Unione Europea segna di fatto l'inizio del semestre a guida italiana. È quanto scrive la Farnesina in una nota, spiegando che il piano per i prossimi diciotto mesi ha al centro iniziative per la crescita e l'occupazione, e punta a rafforzare il ruolo dell'Unione Europea nel mondo. Come ha sottolineato oggi il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, la lotta contro la disoccupazione, e in particolare contro la disoccupazione giovanile, deve diventare un elemento costitutivo dell'identità europea o non ci sarà alcuna stabilità possibile, scrive il ministero degli Esteri.

Nei prossimi diciotto mesi - prosegue la Farnesina - insieme a Lettonia e Lussemburgo che assumeranno la presidenza subito dopo, l'Italia lavorerà per rafforzare l'Europa della crescita economica, per un'Unione capace di affrontare le sfide della globalizzazione. La ministra Federica Mogherini riceverà alla Farnesina il 30 giugno i ministri degli Esteri della Lettonia, Edgars Rinke-vics, e del Lussemburgo, Jean Asselborn, per lanciare anche simbolicamente da Roma la volontà comune del Trio di presidenza di aprire una nuova stagione per le politiche dell'Unione Europea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata