Ue, Cameron ha incontrato Rutte all'Aia, stasera atteso da Hollande

L'Aia (Olanda), 28 mag. (LaPresse/PA) - Il primo ministro britannico David Cameron ha incontrato il suo omologo olandese Mark Rutte, primo impegno del viaggio di due giorni che lo porterà anche in Francia, Polonia e Germania per ottenere sostegno alle sue idee per riformare l'Unione europea. Al suo arrivo all'Aia per un pranzo di lavoro con Rutte, Cameron ha dichiarato che Regno Unito e Olanda sono "vecchi amici e alleati che la pensano in modo simile". "Sono ansioso di discutere molti argomenti ma ovviamente parleremo della riforma europea e della necessità di concentrarci sulla flessibilità, sulla crescita e sul lavoro, sul completamento del mercato singolo e sul bisogno di fare in modo che, come ha detto lei, 'l'Europa sia necessaria ma gli Stati nazionali siano possibili'", ha detto Cameron rivolgendosi a Rutte.

"Abbiamo lavorato insieme per fare in modo che il bilancio europeo sia sotto controllo, abbiamo lavorato insieme sugli accordi commerciali con altre parti del mondo e abbiamo lavorato insieme su un'agenda forte a favore dei mercati e delle imprese", ha aggiunto il premier britannico. Poi ha concluso: "Discuteremo di tutto questo e dei miei piani per la riforma europea". Dopo la visita in Olanda, Cameron andrà a Parigi per una cena di Stato con il presidente francese François Hollande. Domani incontrerà la prima ministra polacca Ewa Kopacz a Varsavia e la cancelliera tedesca Angela Merkel a Berlino, il cui appoggio è vitale per il successo dei piani di riforma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata