Ucraina, Yatseniuk: No legalizzazione di repubbliche Donetsk e Luhansk

Kiev (Ucraina), 17 set. (LaPresse) - "Non ci sarà alcuna ufficializzazione delle autoproclamate repubbliche popolari di Donetsk e Luhansk". Lo ha annunciato oggi il primo ministro ucraino Arseniy Yatseniuk, secondo quanto riporta l'agenzia Interfax.

"Nessuno si permette di proclamarsi autonoma per essere legalizzata, e questa è la mia posizione politica", ha ribadito il premier al governo, commentando il disegno di legge sullo statuto speciale per le due regioni. "Il disegno di legge era necessari per stabilire la pace, per prevenire altre morti di ucraini", ha precisato Yatseniuk.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata