Ucraina, Yanukovych: Presidenziali anticipate e governo di coalizione

Kiev (Ucraina), 21 feb. (LaPresse/AP) - Il presidente dell'Ucraina, Viktor Yanukovych, ha annunciato elezioni anticipate e la creazione di un governo di coalizione. La dichiarazione arriva mentre a Kiev sono in corso difficili negoziati tra il governo e l'opposizione per tentare di mettere fine alla crisi in corso da tre mesi, che negli ultimi giorni è scaturita in gravi violenze con la morte di quasi un centinaio di persone. A mediare ci sono i ministri degli Esteri francese Laurent Fabius, tedesco Frank-Walter Steinmeier, polacco Radoslaw Sikorski. In una nota pubblicata sul sito web della presidenza di Kiev, si legge che Yanukovych darà il via all'iter per le presidenziali anticipate. Nessuna data è stata fornita in proposito. Viene promessa anche una riforma costituzionale che riduca i poteri del capo dello Stato, come chiesto dai dimostranti. Sinora i leader dell'opposizione, impegnati in incontri tra loro, non hanno commentato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata