Ucraina, Ue: Accordo per nuove sanzioni contro Russia

Bruxelles (Belgio), 11 set. (LaPresse/AP) - L'Unione europea ha deciso per nuove sanzioni contro la Russia in relazione alle sue azioni nell'est dell'Ucraina. Lo rendono noto fonti diplomatiche.

I rappresentanti dei 28 Stati membro dell'Unione hanno deciso che le nuove misure restrittive entreranno in vigore domani, dopo la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. I diplomatici che hanno parlato con Associated Press, hanno rifiutato di fornire dettagli delle nuove misure economiche, ma hanno spiegato che includeranno le sanzioni già annunciate per ridurre ulteriormente l'accesso per le imprese russe ai mercati finanziari europei. Da venerdì scorso l'Unione aveva rinviato per due volte l'adozione delle misure, per valutare l'impatto della tregua in vigore proprio da venerdì nell'est dell'Ucraina. Le sanzioni potranno essere bloccate una volta che la crisi ucraina sarà rientrata.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata