Ucraina, Tusk: Accordo offre speranza ma non è sufficiente

Bruxelles (Belgio), 12 feb. (LaPresse/EFE) - "L'accordo di oggi a Minsk è una notizia che accogliamo e che offre speranza. La speranza è una cosa positiva, persino fondamentale, ma non è sufficiente". Lo ha detto il presidente del Consiglio europeo, Donald Tusk, in riferimento all'accordo raggiunto dai leader di Ucraina, Russia, Francia e Germania per mettere fine al conflitto nell'est dell'Ucraina. "La prova reale - ha affermato Tusk - è il rispetto del cessate il fuoco sul terreno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata