Ucraina, smentite notizie su avvenuto scambio prigionieri con Russia

Kiev (Ucraina), 30 ago. (LaPresse/AFP) - L'Ucraina ha smentito le notizie sul fatto che sia già in corso uno scambio di prigionieri con la Russia. "Il processo per il rilascio reciproco dei prigionieri continua. Le informazioni sul suo completamento non sono vere", ha dichiarato la presidenza ucraina in un post su Facebook. Negli ultimi giorni si è diffusa la voce che uno scambio di prigionieri fosse imminente e sono emerse notizie che fosse iniziato. Alcune informazioni si basano su una ripubblicazione fatta su Facebook da parte del nuovo procuratore generale dell'Ucraina sul fatto che lo scambio fosse effettivamente iniziato. "Questa non è la prima volta che vediamo formarsi un caos di informazioni causato da notizie non confermate", ha dichiarato la presidenza, mettendo in guardia contro la "disinformazione" e chiedendo alle persone di non "giocare con le emozioni della società".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata