Ucraina, sindaco Donetsk: Poroshenko propone Sviatohirsk per colloqui

Kiev (Ucraina), 8 lug. (LaPresse/AP) - Il presidente ucraino, Petro Poroshenko, ha proposto che colloqui per tentare di risolvere il conflitto nell'est del Paese si tengano nella città di Sviatohirsk, nell'oblast di Donetsk. Lo fa sapere il leader dei ribelli filorussi e sindaco della città di Donetsk, Alexander Borodai, dopo aver incontrato il presidente. Ha aggiunto che tra gli altri luoghi suggeriti per i colloqui ci sono Donetsk, la Russia o la Bielorussia. Improbabile che i separatisti accettino Svyatogorsk, che è controllata da Kiev. "Non penso che andremo lì. Non è sicuro", ha dichiarato Borodai all'agenzia Interfax.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata