Ucraina, salta nuovo round colloqui di pace Minsk atteso oggi

Minsk (Bielorussia), 26 dic. (LaPresse/AP) - È saltato il nuovo round di colloqui per la pace in Ucraina che era stato fissato per oggi a Minsk, in Bielorussia. Lo riferisce ad Associated Press il portavoce del ministero degli Esteri bielorusso, Dmitry Mironchik, che non ha però fornito una motivazione. La giornata di apertura di questo round di colloqui si era tenuta mercoledì, all'indomani della decisione dell'Ucraina, con votazione in Parlamento, di rinunciare allo status di Paese non allineato, il che ha aggiunto un nuovo elemento di tensione con la Russia dal momento che la mossa potrebbe spianare la strada all'avvicinamento di Kiev alla Nato.

Nei colloqui si sarebbe dovuto discutere: di come migliorare l'applicazione dell'accordo di cessate il fuoco nell'est dell'Ucraina, dichiarato a settembre e spesso violato; del ritiro di armi pesanti; e di uno scambio di prigionieri. I negoziatori sono rappresentanti di Ucraina, Russia, ribelli filorussi e Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (Osce).

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata