Ucraina, salite a 15 morti e 63 feriti le vittime attacco Kramatorsk

Kiev (Ucraina), 10 feb. (LaPresse/EFE) - È salito ad almeno 15 morti e 63 feriti il bilancio delle vittime dell'attacco con missili a Kramatorsk, nell'est dell'Ucraina. Lo ha riferito il Consiglio nazionale ucraino per la sicurezza nazionale e la difesa, precisando che tra i feriti ci sono cinque bambini. I morti sono civili e soldati ucraini. Più di 30 missili sono caduti nella città, dove si trova la base delle forze governative impegnate nell'offensiva contro i separatisti filorussi. Alcuni dei missili, sparati da lanciarazzi Smerch posizionati nella roccaforte filorussa di Gorlovka, non sono esplosi dopo essere caduti nelle strade di Kramatorsk e sono stati fotografati da testimoni.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata