Ucraina, russi prendono altre 2 basi in Crimea a Eupatoria

Kiev (Ucraina), 19 mar. (LaPresse) - Alcuni soldati russi hanno attaccato altre due basi in Crimea prendendone il controllo. Lo riferisce il portavoce del ministero della Difesa ucraino, Vladyslav Seleznev, secondo quanto riporta l'agenzia di stampa Unian. Entrambe le basi coinvolte si trovano a Eupatoria e ci sarebbero feriti. Una delle due è una base dell'aviazione e, sulla pista, ci sarebbero 200 soldati russi e cinque blindati per il trasporto truppe. Stamattina le forze filorusse hanno assaltato la sede della Marina ucraina a Sebastopoli, prendendone il controllo. A compiere quell'attacco si pensa siano stati miliziani pro Russia e cosacchi: si trattava di soldati mascherati, che parlavano russo e indossano elmetti, giubbotti antiproiettile e uniformi senza mostrine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata