Ucraina, ripristinata Costituzione che limita poteri presidente

Kiev (Ucraina), 21 feb. (LaPresse/AP) - Il Parlamento dell'Ucraina ha ripristinato la Costituzione che limita i poteri del presidente Viktor Yanukovych. La notizia è stata riferita dalle agenzie di stampa Interfax e Itar-Tass. La costituzione ripristinata è quella del 2004, che nel 2010 Yanukovych aveva modificato per aumentare i suoi poteri. Il voto fa parte dell'accordo tra il presidente e l'opposizione. Anche se Yanukovych ha un'apparente maggioranza in Parlamento, le sue facoltà sono adesso significativamente ridotte. I Parlamentari hanno anche approvato un'amnestia per i dimostranti coinvolti nelle violenze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata