Ucraina, Putin ordina la formazione di una nuova riserva per rafforzare l'esercito

Mosca (Russia), 18 lug. (LaPresse/Reuters) - Il presidente russo Vladimir Putin ha ordinato la creazione di una nuova forza di riserva militare, nell'ambito del rafforzamento dell'esercito legato alle tensioni per la situazione nell'est dell'Ucraina.

La nuova riserva è stata discussa per anni, decisa per la prima volta da Putin nel 2012 poco dopo la rielezione. Il decreto per istituirla è stato firmato ieri sera, 17 luglio. La Russia ha già diversi milioni di riservisti, in gran parte reduci, che partecipano però a pochi addestramenti e sono vincolati da regole sui richiami.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata