Ucraina, Putin: Daremo risposta adeguata a potenziali minacce

Mosca (Russia), 10 set. (LaPresse/AP) - Le potenziali minacce alla sicurezza della Russia devono essere analizzate scrupolosamente, e verrà data una "risposta adeguata" ad ognuna di esse. Lo ha detto il presidente russo Vladimir Putin, durante un incontro a Mosca sui progetti di ammodernamento delle armi. Putin ha aggiunto che la Russia non dovrebbe aumentare la sua spesa militare oltre le sue possibilità economiche. Il presidente ha affermato che la Russia non ha intenzione di lanciare una nuova corsa alle armi, ma che risponderà a tutte le sfide sulla sicurezza. La Russia, ha detto il presidente, si concentrerà sullo sviluppo di nuove armi nucleari strategiche, difese aereospaziali e armi convenziali ad alta precisione. Per il presidente russo, secondo quanto riferito dall'agenzia di stampa Interfax, la crisi in Ucraina è stata utilizzata per far resuscitare la Nato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata