Ucraina, presidenza Ue: Caso Tymoshenko negativo per negoziati con Ue

Varsavia (Polonia), 30 set. (LaPresse/AP) - "Il cattivo trattamento riservato a membri dell'opposizione avrà effetti negativi per i negoziati" tra l'Unione europea e l'Ucraina. Lo ha detto Donald Tusk, il primo ministro della Polonia, che attualmente detiene la presidenza dell'Ue. Tusk ha parlato da Varsavia, dove si è tenuto il summit della partnership orientale. I partecipanti al meeting, al quale era presente il presidente dell'Ucraina Viktor Yanukovych, hanno più volte criticato la detenzione e il processo dell'ex primo ministro ucraino Yulia Tymoshenko. I leader dell'Ue, ha detto il presidente del Consiglio europeo Herman Van Rompuy, "hanno espresso preoccupazione" per l'uso selettivo di procedure giudiziarie contro ex funzionari del governo. "È una questione seria per le nostre relazioni - ha affermato Van Rompuy - e diciamo chiaramente cosa ne pensiamo".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata