Ucraina, Poroshenko: Oggi inizia da zero rinascita di esercito

Kiev (Ucraina), 3 lug. (LaPresse/AP) - "Oggi inizia da zero la rinascita dell'esercito, un esercito in grado di combattere e vincere. L'ho visto durante incontri con soldati e ufficiali nelle zone delle operazioni antiterroristiche, un esercito che sa come difendere il suo popolo e il suo Paese ed è in grado di farlo". Lo ha detto il presidente ucraino, Petro Poroshenko, in un discorso al Parlamento, dopo aver nominato un nuovo ministro della Difesa e un nuovo capo di Stato maggiore delle forze armate.

Ad un certo punto l'intervento del presidente è stato interrotto da una donna che ha gridato che soldati ucraini stanno uccidendo bambini. "Non tollereremo nessun tentativo di umiliare e screditare il nostro esercito", ha risposto Poroshenko dopo un attimo di pausa. L'agenzia di stampa ucraina Unian ha identificato la donna come deputata di un partito appoggiato dalla minoranza russofona. Intanto il Parlamento ha approvato la nomina del generale Valery Heletey a nuovo ministro della Difesa. In passato Heletey, che succederà a Mikhailo Koval, era ufficiale di alto rango del ministero dell'Interno, a capo di un servizio governativo che offre protezione ai funzionari.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata