Ucraina, polizia: A Sinferopoli uccisi soldato e membro milizie Crimea

Kiev (Ucraina), 18 mar. (LaPresse/AP) - La polizia ucraina fa sapere che un militare dell'esercito di Kiev e un membro di una brigata di difesa della Crimea sono stati uccisi a Sinferopoli. La notizia, riferita dall'agenzia di stampa Interfax, segue le informazioni contrastanti date dall'esercito e dai media della regione separatista. Altre due persone, riporta la portavoce della polizia Olga Kondrashova, sono state ferite nello scontro a fuoco. In precedenza, un portavoce dell'esercito ucraino aveva riferito che la base era stata assaltata da uomini armati e che un soldato era morto e uno era rimasto ferito. Un'agenzia di stampa filorussa della Crimea ha dato una versione diversa, affermando che cecchini abbiano sparato sulle unità della Crimea arrivate a verificare la notizia di uomini armati e che un uomo sia stato ucciso.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata