Ucraina, Parlamento ordina disarmo formazioni armate illegali

Kiev (Ucraina), 1 apr. (LaPresse) - Il Parlamento ucraino ha votato una risoluzione che obbliga il ministero dell'Interno e i servizi di sicurezza a disarmare immediatamente le formazioni armate illegali. Lo fa sapere l'agenzia di stampa Interfax. Sono 256 i deputati che hanno votato a favore della risoluzione, proposta dal leader del partito Patria Serhiy Sobolev. Secondo una nota di spiegazione della proposta, la risoluzione è motivata dall'"aumento di situazioni criminali e numerosi incidenti per uso non autorizzato di armi, che hanno portato alla morte e al ferimento di persone" e alle "costanti provocazioni da parte di cittadini stranieri nell'Ucraina sudorientale e a Kiev".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata