Ucraina, Parlamento approva legge su più autonomia est e amnistia

Kiev (Ucraina), 16 set. (LaPresse/AP) - Il Parlamento ucraino ha adottato un provvedimento che prevede uno status speciale in alcune zone del Donbass, la regione orientale del Paese, per aumentarne l'autonomia. A favore della legge, proposta dal presidente Petro Poroshenko nell'ambito degli sforzi mirati a mettere fine al conflitto, hanno votato 277 dei 450 deputati.

Il Parlamento ha approvato inoltre, con 287 voti a favore, un provvedimento che garantisce l'amnistia a quasi tutti i separatisti filorussi nelle regioni di Donetsk e Luhansk. Oltre al voto, che si è tenuto a porte chiuse, il Parlamento ha in programma oggi la ratificazione dell'accordo di associazione con l'Unione europea.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata