Ucraina, opposizione protesta a Kiev contro presunti brogli elettorali

Kiev (Ucraina), 5 nov. (LaPresse/AP) - I principali partiti dell'opposizione in Ucraina continuano a protestare contro i presunti brogli nelle elezioni parlamentari dello scorso 28 ottobre. Attivisti dell'opposizione si sono radunati stamattina davanti alla sede della Commissione elettorale centrale a Kiev, mentre i funzionari stanno ancora lavorando per annunciare i risultati finali del voto. L'Osce ha denunciato irregolarità nelle elezioni, indicando tra i principali problemi l'assenza della leader dell'opposizione Yulia Tymoshenko, l'uso scorretto delle risorse governative e la copertura mediatica di parte.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata