Ucraina, Onu: Almeno 3.543 morti per conflitto armato nell'est

Berlino (Germania), 23 set. (LaPresse/AP) - Sono almeno 3.543 le vittime provocate dal conflitto in Ucraina orientale, riportano gli ultimi dati delle Nazioni unite, che includono anche le 298 vittime del disastro aereo del volo MH17 della Malaysia Airlines. L'assistente segretario generale per i diritti umani dell'Onu, Ivan Simonovic, afferma però che il bilancio vero "è probabilmente molto più alto". In precedenza il numero dei morti era stato fissato intorno a tremila. Parlando al Consiglio per i diritti umani dell'Onu a Ginevra, Simonovic ha dichiarato che l'organizzazione ha osservato un acuto aumento delle uccisioni, in particolare fra metà luglio e fine agosto. Fino alla dichiarazione del cessate il fuoco il 5 settembre, la media delle vittime al giorno era 42; da allora il numero è sceso a meno di 10 al giorno.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata