Ucraina, Obama visita ambasciata Olanda: Aiuteremo in indagini aereo

Washington (Usa), 22 lug. (LaPresse/AP) - Il presidente Usa Barack Obama ha fatto visita nell'ambasciata olandese a Washington e ha firmato un libro delle condoglianze per le vittime dell'abbattimento del volo MH17 di Malaysia Airlines nell'est dell'Ucraina. Gli americani, ha dichiarato Obama, sono affranti dalla perdita di così tanti cittadini olandesi nello schianto. "Voglio assicurare il popolo olandese - ha detto il presidente - che lavoreremo con loro per garantire che i resti dei loro cari vengano recuperati, che venga condotta un'indagine adeguata e che venga fatta la giustizia". Centonovantatré delle 298 vittime dell'abbattimento erano cittadini dell'Olanda.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata