Ucraina, Mogherini: Sanzioni non bastano, serve dialogo con Russia

Bruxelles (Belgio), 17 nov. (LaPresse/AP) - Aggiungere nuove sanzioni contro la Russia a quelle già in vigore non aiuterà a porre fine alla crisi in Ucraina orientale ed è necessario rilanciare un dialogo con Mosca. Lo ha detto da Bruxelles Federica Mogherini, l'Alto rappresentante dell'Unione europea per la sicurezza e gli affari esteri, nel corso di un incontro dei ministri degli Esteri europei sulla questione. Durante il vertice, Mogherini ha inoltre affermato che sta cercando di trovare nuovi modi per aiutare Kiev a implementare le riforme economiche e istituzionali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata