Ucraina, Lavrov: Tentativo Kiev di aderire alla Nato mina sforzi pace

Mosca (Russia), 4 set. (LaPresse/AP) - Le dichiarazioni degli ufficiali ucraini secondo cui Kiev cercherà di entrare nella Nato sono un "palese tentativo di far deragliare tutti gli sforzi" di trovare una soluzione pacifica della crisi. Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov in una dichiarazione televisiva. Russia e Ucraina hanno fatto sapere ieri di essere al lavoro su un accordo di cessate il fuoco.

Il presidente russo Vladimir Putin ha stilato un piano in sette punti per la fine delle ostilità e spera in un'approvazione nel corso dei colloqui che riprenderanno domani a Minsk, in Bielorussia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata