Ucraina, Lavrov: Respingiamo sanzioni, vanno contro buon senso

L'Avana (Cuba), 29 apr. (LaPresse/AP) - "Respingiamo le sanzioni imposte dagli Stati Uniti e dall'Unione europea in relazione agli eventi in Ucraina, vanno contro il buon senso". Lo ha detto il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, che ha incontrato all'Avana l'omologo cubano Bruno Rodriguez. Il giornale del partito comunista cubano Granma ha riportato che l'obiettivo della visita di Lavrov sull'isola è rafforzare la cooperazione tra i due Paesi. Il ministro russo incontrerà il presidente cubano Raul Castro per valutare i progressi raggiunti dopo la firma di accordi bilaterali nel 2012. Cuba è la prima tappa del viaggio di Lavrov in America Latina, che lo porterà anche in Nicaragua, Cile e Perù.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata